sabato 19 settembre 2020

"D'APRE'S RAFFAELLO" - Monsummano Terme (PT)

 


"D'APRE'S RAFFAELLO"

MOSTRA PERSONALE DI ANDREA MATTIELLO


3OTTOBRE - 15 NOVEMBRE 2020

Inaugurazione sabato 3 ottobre 2020 ore 18.00

con performance musicale a cura dell'Accademia Musicale della Valdinievole

presso 

"LA BOTTEGA DEL CAFFE'"

Piazza del Popolo, 141 - Monsummano Terme (PT)


La mostra continua presso la "Gelateria La Gigia", Piazza Giusti 27, Montecatini Alto (PT)


d'après raffaello, mostra personale, solo show, exibition, andrea mattiello, artist, artista, accademia musicale della valdinievole, performance, performance musicale, monsummano terme, montecatini alto, pistoia, la bottega del caffè monsummano terme, gelateria la gigia montecatini alto, raffaello, raffaello sanzio, urbino, roma , firenze, uffizi, rinascimento, divin pittore, pittore, stanze vaticane, madonna sella seggiola, madonna del cardellino, la muta, la velata, deposizione, andrea mattiello, artista, collage, collage art, art, contemporary art, quadro, opere, pieve a nievole, livin'art, lucca,  galleria la bottega dell'angelo, ostuni, trieste, ambasceria cult, portrait, museum

domenica 16 agosto 2020

"HAPPY BIRTHDAY, MADONNA"

 Il mio personale omaggio alla carriera dell'artista, nel giorno del compleanno, attraverso cinque collage.

Happy birthday Madonna!


andrea mattiello "Blonde Ambition"

collage su cartoncino, cm 18x23; 2020



andrea mattiello "Erotica"

collage su cartoncino, cm 20x20; 2020



andrea mattiello "Ray of light"

collage su cartoncino, cm 20x20; 2020



andrea mattiello "Confession on a dancefloor"

collage su cartoncino, cm 29x20; 2020



andrea mattiello "Madame X"

collage su cartoncino, cm 20x20; 2020

andrea mattiello, mattiello, collage, collage art, contemporary art, arte contemporanea, pop art, artista, artist, italian artist, exibition, art gallery, gallery, madonna, louise veronica ciccone, pop music, queen of pop, like a prayer, icon, icona, regina del pop, express yourself, vogue, jean paul gaultier, erotica, sex, sex book, ray of light, frozen, confession on a dancefloor, hung up, madame x, opere, quadri, dipinti

giovedì 6 agosto 2020

“#DOMANIINARTE”, TRE ARTISTI DELLA VALDINIEVOLE ALLA GALLERIA DI ARTE MODERNA DI ROMA CAPITALE PER IL CONTEST #DOMANIINARTE

 Sarà possibile visitare fino a domenica 11 ottobre 2020 la mostra virtuale collettiva legata al contest "#DomaniInArte" nella biblioteca/sala video della GAM, Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale, in una postazione video dedicata, in cui saranno visibili al pubblico le fotografie delle opere, i video, i poetry-concept e i video-reading degli artisti partecipanti. 
Opere che rappresentano il personale punto di vista degli artisti sulla grave situazione globale che stiamo vivendo, mediante un'operazione che, oltre a proporsi come occasione di espressione per gli stessi artisti coinvolti, vuole anche rompere l'isolamento dei musei per creare un atelier artistico fatto di tante voci e linguaggi dell’arte, senza preclusioni linguistiche o barriere di giudizio e senza limiti nell’utilizzo delle tecniche, dalle più tradizionali a quelle maggiormente sperimentali e che includano anche scrittura (es. poesia visiva, poesia urbana, poetry-concept, ecc.) e sound design. Opere di speranza, verso il domani. 

Tre gli artisti della Valdinievole (Pistoia) coinvolti in questa interessante iniziativa culturale, Laura Corre, Filippo Biagioli e Andrea Mattiello. Tre visioni ed esperienze diverse che hanno portato i tre artisti a muoversi in ambito nazionale e internazionale e che ora questa esperienza convoglia a Roma.

Laura Corre, di Pieve a Nievole, presenta l'opera “Paura di toccare”, olio e acrilico su tela, cm 100x80; 2020. Opera nata durante il recente lockdown di marzo/aprile, “Paura di toccare” vuole esprimere l’inquietudine e l’angoscia che derivano della paura del contagio e come il tabù del contatto e l’afefobia già diffusi nella nostra società iper-tecnologica abbiano trovato una nuova declinazione con l’arrivo del sars-cov-2 in quanto l’oggetto fobico è un killer invisibile e incontrollabile. 
Laura Corre, "Paura di toccare" acrilico e olio su tela, cm 80x100; 2020
Laura Corre, "Paura di toccare"
acrilico e olio su tela, cm 80x100; 2020



Filippo Biagioli, Serravalle Pistoiese, propone una pagina del “Libro delle Anime Purganti”, libro realizzato dall'artista proprio nel periodo di quarantena e che appieno costudisce quel messaggio di speranza del “voler uscire da una situazione terribile e raggiungere una meritata Pace “. Non a caso l’intero libro è dedicato al culto delle Anime Purganti, anime che stazionano nel supplizio del Purgatorio, in attesa di Ascendere al Paradiso. 

Filippo Biagioli, "Libro delle Anime Purganti", 2020
Filippo Biagioli, "Libro delle Anime Purganti", 2020



Andrea Mattiello, Pieve a Nievole, espone l'opera “Ritratto di dama con liocorno”, acrilico, pastello e grafite su tela, cm 80x100; 2020, dalla serie “D'après Raffaello”. L'idea da cui prende vita il progetto è quella di far convivere i due eventi che caratterizzeranno questo indelebile 2020 ( i 500 anni dalla morte di Raffaello e la situazione legata alla pandemia) fondendo ciò che già è eterno con la più stretta attualità, immagini universalmente iconiche rilette attraverso un'interpretazione contemporanea. Nascono da questo pensiero le rivisitazioni dei personaggi di Raffaello con mascherine. 

Andrea Mattiello "Ritratto di dama con liocorno" d'après Raffaello acrilico, pastello e grafite su tela, cm 80x100; 2020
Andrea Mattiello "Ritratto di dama con liocorno"
d'après Raffaello
acrilico, pastello e grafite su tela, cm 80x100; 2020


Le fotografie delle opere saranno in seguito conservate presso l'Archivio digitale della Galleria d’Arte Moderna dove, su richiesta e non prima di ottobre 2020, potranno essere visionate. Promosso dall’Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con la Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.
 


GALLERIA D'ARTE MODERNA 
Via Francesco Crispi, 24 ROMA 
Orario Dal 28 luglio all'11 ottobre 2020 da martedì a domenica ore 10.00 - 18.30 

L’ingresso è consentito fino a mezz’ora prima dell’orario di chiusura

#domaniinarte , domani in arte, gam, galleria arte moderna, roma, contest, mostra virtuale, biblioteca, fotografia,video, poetry concept, video reading, poesia visiva, poesia urbana, musei comune roma, assessorato alla crescita culturale, sovrintendenza capitolina ai beni culturali, zètema progetto cultura, raffaello, raffaello sanzio, urbino, roma , firenze, uffizi, rinascimento, divin pittore, pittore, stanze vaticane, madonna sella seggiola, madonna del cardellino, la muta, la velata, deposizione, andrea mattiello, artista, collage, collage art, art, contemporary art, quadro, opere, pieve a nievole, livin'art, lucca,  galleria la bottega dell'angelo, ostuni, trieste, ambasceria cult, portrait, museum, dama con liocorno, unicorno, d'après, d'après raffaello, laura corre, laura correggioli, filippo biagioli, lockdown, afefobia, paura di toccare, analphabetic art, arte tribale, tribal art, libro, book, libro delle anime purganti, paradiso, inferno, purgatorio, serravalle pistoiese, pieve a nievole, pistoia, valdinievole, pace, peace, 

lunedì 27 luglio 2020

"#DOMANIINARTE - Galleria d'Arte Moderna Roma"




Al via da martedì 28 luglio fino all'11 ottobre 2020 la mostra virtuale collettiva "#DomaniInArte" nella biblioteca/sala video della GAM, Galleria d'Arte Moderna di Roma, in una postazione video dedicata, in cui saranno visibili al pubblico le fotografie delle opere, i video, i poetry-concept e i video-reading degli artisti partecipanti. 

Opere che rappresentano il personale punto di vista degli artisti sulla grave situazione globale che stiamo vivendo, mediante un'operazione che, oltre a proporsi come occasione di espressione per gli stessi artisti coinvolti, vuole anche rompere l'isolamento dei musei per creare un atelier artistico fatto di tante voci e linguaggi dell’arte, senza preclusioni linguistiche o barriere di giudizio e senza limiti nell’utilizzo delle tecniche, dalle  più tradizionali a quelle maggiormente sperimentali e che includano anche scrittura (es. poesia visiva, poesia urbana, poetry-concept, ecc.) e sound design. 
Opere di speranza, verso il domani.


L'opera con cui parteciperò all'esposizione é "Ritratto di dama con liocorno", dalla serie "d'après Raffaello.

andrea mattiello "Ritratto di dama con liocorno"
d'après Raffaello
acrilico, pastello e grafite su tela, cm 80x100; 2020


Le fotografie delle opere saranno in seguito conservate presso l'Archivio digitale della Galleria d’Arte Moderna dove,  su richiesta e non prima di ottobre 2020, potranno essere visionate.

Promosso dall’Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con la Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura.



GALLERIA D'ARTE MODERNA
Via Francesco Crispi, 24  ROMA
Orario
Dal 28 luglio all'11 ottobre 2020
da martedì a domenica ore 10.00 - 18.30

L’ingresso è consentito fino a mezz’ora prima dell’orario di chiusura


#domaniinarte , domani in arte, gam, galleria arte moderna, roma, contest, mostra virtuale, biblioteca, fotografia,video, poetry concept, video reading, poesia visiva, poesia urbana, musei comune roma, assessorato alla crescita culturale, sovrintendenza capitolina ai beni culturali, zètema progetto cultura, raffaello, raffaello sanzio, urbino, roma , firenze, uffizi, rinascimento, divin pittore, pittore, stanze vaticane, madonna sella seggiola, madonna del cardellino, la muta, la velata, deposizione, andrea mattiello, artista, collage, collage art, art, contemporary art, quadro, opere, pieve a nievole, livin'art, lucca,  galleria la bottega dell'angelo, ostuni, trieste, ambasceria cult, portrait, museum, dama con liocorno, unicorno, d'après, d'après raffaello

sabato 6 giugno 2020

"DISCOVER PISTOIA"





Essere apprezzati per il proprio lavoro è indubbiamente molto gratificante per chi, come me, porta avanti da tempo un lavoro legato alle immagini e alla creatività ed una mia opera scelta come copertina d'autore per il mensile DISCOVER PISTOIA (in allegato gratuito oggi, 6 giugno 2020, con il quotidiano “LA NAZIONE”, Pistoia e provincia) è motivo di orgoglio e soddisfazione. 
L'opera selezionata fa parte dell'ultimo, e attuale, progetto “D'après Raffaello”, “Santa Caterina d'Alessandria”, rivisitazione e omaggio a Raffaello in concomitanza dai 500 anni dalla morte, in tempi di Coronavirus.

Grazie alla redazione di DISCOVER PISTOIA per questa opportunità offertami, sposata e realizzata con tempestività, professionalità ed entusiamo.



Discover Pistoia è il nuovo Urban Magazine mensile gratuito pubblicato da Giorgio Tesi Editrice ispirato allo scoprire, al vivere e al valorizzare il territorio pistoiese occupandosi ogni mese di eventi, mostre, musei, interviste esclusive, life style, sport, cultura, benessere, salute, manifestazioni, turismo, enogastronomia e tanto altro ancora…
Disponibile nelle edicole del territorio il primo sabato del mese in abbinamento gratuito al quotidiano LA NAZIONE,  online (www.discoverpistoia.it/discover-pistoia-3/ ) e reperibile in numerosi punti di distribuzione in città e provincia, oltre che negli Uffici Turistici, le Biblioteche, le Mostre, i Teatri ed i Musei di tutto il territorio.



"In tempi di isolamento e quarantena, l'artista di Pieve a Nievole Andrea Mattiello reinterpreta con la tecnica del collage le opere del grande Raffaello Sanzio.

Serendipità è indubbiamente la parola che meglio identifica la genesi dell’ attuale progetto creativo dell’artista, poi definito “d' après Raffaello”.
L'idea primigenia è stata la volontà di rendere omaggio al grande artista urbinate nel giorno dell'anniversario dei 500 anni della morte (1520 – 2020) con la realizzazione di un collage che ne reinterpretasse il celebre autoritratto.
Ridurlo a sagoma colorata e sostituirne il volto con la classica tavolozza da pittore ha posto l’artista di fronte ad uno scenario non razionalmente pianificato. Più osservava il piccolo lavoro più la tavolozza spariva dalla sua vista; i suoi occhi e la sua mente, ormai intrisi da mesi di immagini e notizie relative alla pandemia legata al Covid-19, gli svelavano l'immagine di un volto con la mascherina colorata. Riusciva a vedere solo quello!
Da qui ha preso avvio l'idea di far convivere i due eventi che caratterizzano questo indelebile 2020, fondere ciò che già è eterno con la più stretta attualità, catalizzare gli estremi in immagini universalmente iconiche rilette attraverso un'interpretazione contemporanea. Nascono da questo pensiero le rivisitazioni dei personaggi di Raffaello con mascherine.
Attraverso un processo di sottrazione e sintesi estrema le figure vengono ridotte a sagome colorate, lontane dal voler competere o snaturare l'opera originale che rimane sempre ben riconoscibile, capaci di conservarne la forza, l'espressività, l'impatto emotivo e estetico.
L'uso di colori forti e moderni è teso alla ricerca da parte di Mattiello, di una “bellezza positiva”, ad una funzione potente ed evocativa, immediata e comunicativa dell'immagine realizzata.
Lontana è la lettura di una mascherina angosciante o intrisa di dolore. La mascherina diventa elemento positivo e salvifico, scudo e protezione di un tesoro da salvaguardare fatto di memoria e umanità, il luogo da cui ripartire per colorare nuovamente le nostre menti e i nostri cuori inariditi".

discover pistoia, giorgio tesi editrice, la nazione, pistoia, giorgio tesi group, naturart, coronavirus, covid 19, mascherina, pandemia, la nazione pistoia, urban magazine,santi e mostri, santi e mostri 2020, a memorable fancy, lucca, livin'art, laura guadagnucci, andrea mattiello, artist, artista, art, arte, arte contemporanea, contemporary art, raffaello, raffaello 500, santa caterina d'alessandria, opere, exibition , virtual exibition, virtual gallery,
raffaello, raffaello sanzio, urbino, roma , firenze, uffizi, rinascimento, divin pittore, pittore, stanze vaticane, madonna sella seggiola, madonna del cardellino, la muta, la velata, deposizione, andrea mattiello, artista, collage, collage art, art, contemporary art, quadro, opere, pieve a nievole, livin'art, lucca,  galleria la bottega dell'angelo, ostuni, trieste, ambasceria cult, portrait, museum

giovedì 7 maggio 2020

"SANTA CATERINA D'ALESSANDRIA - Work in progress"


"Andrea Mattiello sviluppa i suoi progetti sempre ispirato da avvenimenti circostanti, che siano biografici o collettivi.
Lavora su tela in acrilico o a tecniche miste su carta e cartoncino.

In questo periodo (di isolamente e quarantena) ha iniziato a sviluppare un nuovo progetto a tema "Raffaello", sollecitato dalle celebrazioni per i 500 anni dalla morte dell'artista e dalla sua passione per l'arte classica che lo porta (portava) a frequentare mostre e musei. Fra i lavori che già ha realizzato per questo nuovo progetto proponiamo, per "SANTI E MOSTRI - a memorable fancy", "Santa Caterina d'Alessandria, d'après Raffaello" .



andrea mattiello "Santa Caterina d'Alessandria"
d'après Raffaello
collage e acrilico su tela, cm 35x45; 2020



andrea mattiello "Santa Caterina d'Alessandria"
d'après Raffaello
work in progress



andrea mattiello "Santa Caterina d'Alessandria"
d'après Raffaello
work in progress



andrea mattiello "Santa Caterina d'Alessandria"
d'après Raffaello
work in progress



andrea mattiello "Santa Caterina d'Alessandria"
d'après Raffaello
work in progress



andrea mattiello "Santa Caterina d'Alessandria"
d'après Raffaello
work in progress



ESPOSIZIONE VIRTUALE



INFO


santi e mostri, santi e mostri 2020, a memorable fancy, lucca, livin'art, laura guadagnucci, andrea mattiello, artist, artista, art, arte, arte contemporanea, contemporary art, raffaello, raffaello 500, santa caterina d'alessandria, opere, exibition , virtual exibition, virtual gallery, 

giovedì 30 aprile 2020

"SANTI E MOSTRI"



"SANTI E MOSTRI"
A MEMORABLE FANCY


Presentata il 27 aprile, la Galleria virtuale, sarà visibile a partire da lunedì 4 maggio. La Galleria sarà aggiornata con le nuove opere, a cadenza regolare, sino a fine agosto, data in cui si potranno valutare e definire i tempi reali dell’esposizione nei luoghi già prescelti.

Sarò presente all'esposizione con una mia opera.

CAM ON/circuito OFF, con la collaborazione del Comune di Lucca, con l’Assessorato alle attività produttive, sviluppo economico e politiche europee, del Lucca Film Festival e Europa Cinema, del Liceo Artistico Musicale e Coreutico “A. Passaglia” di Lucca e la partecipazione del Liceo Artistico “S. Stagi” di Pietrasanta, dell’Accademia di Belle Arti di Carrara e di Palermo e artisti su invito, propone una mostra virtuale ispirata all’infinito repertorio della religiosità, traslato nel contemporaneo: Santi e Sante, martiri e anacoreti, mostri e bestiari demoniaci, diavoli e tentazioni; miracoli, profezie e visioni; forme di omaggio e devozione, timore e redenzione: le edicole votive, gli altarini e i tabernacoli, gli ex-voto e i PGR.
“Santi e Mostri” inaugurerà lunedì 27 Aprile (Santa Zita), alle ore 18.00, con una Galleria Virtuale, sul sito web camoncircuitooff.com e sulle relative pagine social Instagram e Facebook e resterà visibile sino a fine agosto, data in cui si potranno valutare e definire i tempi reali dell’esposizione nei luoghi già prescelti. Durante questo periodo, a cadenza regolare, la galleria sarà aggiornata con editoriali, immagini e incursioni video relativi alle opere degli studenti, allievi e artisti. La mostra era infatti prevista “in cammino” nel centro storico della città di Lucca, prima dell’attuale pandemia, in concomitanza con la celebrazione dell’infiorata di Santa Zita del 27 aprile. 
Un itinerario espositivo a partire dalla sede del Liceo Artistico di Lucca, attraversando luoghi sacri, pubblici e commerciali, caratteristici e identitari della città, come antiche botteghe artigiane ed alimentari, enoteche, librerie e studi bibliografici, antiquari e gallerie d’arte, fino al Mercato Centrale del Carmine. Una commissione artistica di esperti del settore valuterà e selezionerà le opere meritevoli degli studenti dei Licei artistici e degli allievi delle Accademie di Belle Arti che riceveranno dei riconoscimenti in forma di premio in libri.


andrea mattiello "Santa Caterina d'Alessandria"
d'après Raffaello
collage e acrilico su tela, cm 35x45; 2020


"Andrea Mattiello sviluppa i suoi progetti sempre ispirato da avvenimenti circostanti, che siano biografici o collettivi.
Lavora su tela in acrilico o a tecniche miste su carta e cartoncino.
In questo periodo (di isolamente e quarantena) ha iniziato a sviluppare un nuovo progetto a tema "Raffaello", sollecitato dalle celebrazioni per i 500 anni dalla morte dell'artista e dalla sua passione per l'arte classica che lo porta (portava) a frequentare mostre e musei. Fra i lavori che già ha realizzato per questo nuovo progetto proponiamo, per SANTI E MOSTRI, "Santa Caterina d'Alessandria, d'après Raffaello" .


PROIEZIONI
Con la collaborazione del Lucca Film Festival e Europa Cinema, nel periodo della mostra, sono previste alcune proiezioni di film, quali Sayat Nova - Il colore del melograno di S. Paradžanov, Simon del Deserto di Luis Buñuel, Francesco, giullare di Dio di Roberto Rossellini, Todo modo, di Elio Petri e altri film, oltre che interventi e letture teatrali sul tema, con il contributo di esperti del settore.



Partners in Lucca: 800/900 Art Studio, Olio su Tavola Art Gallery, Livin’ Art, Arte e Design di Irio Bergamaschi, Squaglia Stampe Dipinti. Studio Daris – Libri&Stampe, Studio Bibliografico Pera - Libreria Antiquaria, La Piazzetta del Libro, Antichi Legni Dorati di Attilio Martinelli; Maria Pacini Fazzi Editore, Maschietto Editore (Firenze), Zona Franca casa editrice; Libreria Baroni, Libreria Pensieri Belli. La Bottega di Nello di Cesare Giovacchini, Barberia Seven Art dal 1935, Panificio Giusti, Enoteca Vanni, Cerri Camiceria, Antica Bottega di Prospero, Sky Stone & Songs.


CAM ON/circuito OFF – percorso d’arte contemporanea tra luce e buio, attivo dal 2012, si avvale della preziosa collaborazione di esperti del settore, artisti, insegnanti, librai, galleristi ed editori.

santi e mostri, santi e mostri 2020, a memorable fancy, lucca, livin'art, laura guadagnucci, andrea mattiello, artist, artista, art, arte, arte contemporanea, contemporary art