mercoledì 28 novembre 2018

"LA GRANDE TAVOLA ROTONDA - Immaginar di tavole imbandite"




"LA GRANDE TAVOLA ROTONDA"
IMMAGINAR DI TAVOLE IMBANDITE

Real Collegio
Piazza del Collegio, 13 Lucca 

30 NOVEMBRE - 9 DICEMBRE 2018


Sarà presentato venerdì 30 novembre, in concomitanza con l'apertura de IL DESCO, il catalogo della mostra "Immaginar di tavole imbandite", curata da Mauro Lovi, presso la Sala dell'Orzo del  Real Collegio di Lucca alle ore 17.00.

Nell' occasione sarà presentata la cartella di tovagliette realizzate dagli artisti partecipanti alla mostra, edita da Maria Pacini Fazzi Editore ed una particolare installazione/apparecchiatura, la grande tavola rotonda.




La tovaglietta da me realizzata per la mostra

andrea mattiello "Azzurro Mediterraneo"
stampa su carta cm 42x29,7




ARTISTI PARTECIPANTI

Giuseppe Renda, Chiara Lera, Maurizio Rossi, Rossana Bonciolini, Mirta Vignatti, Antonio Sammartano, Graziano Dovichi, Roberta Lozzi, Andrea Mattiello, Mauro Lovi, Ilaria Petri, Manolo Rainone, Sara Di Giovanni, Livio Tessandori, Fondazione Ken Scott, Massimo Mariani, Danilo Trogu e Maurizio Gay, Carlo Cipollini, Manifatture Mancioli, Fabio Sciortino, Benvenuto Saba, Sabrina Giovannini, Silvia Vercelli, Deborah Filidei, Beatrice Speranza, Emiliana Martinelli, Taglieri italiani, Gabriele Mallegni e Caterina Sbrana, Maria Pacini Fazzi Editore, Bettisatti architetture, Daris Libri.


L’iniziativa è promossa da Confesercenti Toscana Nord, associazione di categoria del commercio e del turismo, con la finalità di promuovere una occasione di incontro tra il mondo dell’artigianato artistico ed il mondo della ristorazione. Un rapporto antico che diventa un confronto nuovo e fecondo che offre la possibilità di sperimentare, lavorando con l'arte dell'allestimento della tavola.


"La grande tavola rotonda", Real Collegio - Lucca



"La grande tavola rotonda", Real Collegio - Lucca




"La grande tavola rotonda", Real Collegio - Lucca




 "La grande tavola rotonda", Real Collegio 



 "La grande tavola rotonda", Real Collegio - Lucca




"La grande tavola rotonda", Real Collegio - Lucca



"La grande tavola rotonda", Real Collegio - Lucca




Date e orari

30 novembre
1, 2, 7, 8, 9 dicembre

venerdì e domenica  dalle 11.00 alle 20.00
sabato dalle 11.00 alle 21.00

INGRESSO GRATUITO





immaginar di tavole imbandite, immaginar di tavole imbandite 4, tavole imbandite, mauro lovi, palazzo ducale, palazzo ducale lucca, lucca, fondazione terre medicee, accademia italiana della cucina, orio vergani, andrea mattiello, artista emergente, mattiello, #orientalfood experience, oriental food experience, collage, collage art, mostra collettiva, art, arte, arte contemporanea, contemporary art, show, esposizione d'arte, opere, pittura, installazione, scultura,livio tessandori, artisti, artista, pittore, quotazione, livin'art, arte e cibo, art food, food, cucina, tuscany, toscana, imbandire, imbandire la tavola, table, la grande tavola rotonda, maria pacini fazzi editore, il desco, desco, il desco lucca, real collegio, confesrcenti toscana nord, real collegio lucca, fico d'india, azzurro mediterraneo, pricklypear, collage

giovedì 4 ottobre 2018

"TI PORTO NEL CUORE"


andrea mattiello  "Ti porto nel cuore"
acrilico, collage e grafite su cartoncino cm 26x30; 2018

ti porto nel cuore, frida kahlo, frida, messico, mexico, collage, collage art, pittura, le fil rouge, attraverso i tuoi occhi, palazzo risolo, specchia, lecce, puglia salento, viviana cazzato, andrea mattiello, art, arte, contemporary art, arte contemporanea, mostra collettiva, mostra d'arte, esposizione d'arte, frida, frida kahlo, diego rivera, livin'art, arte da vivere, atypic art, specchio, mirror, art show, opening, inaugurazione, vernissage, performance, installazione, skull, teschio, italian artist, artista emergente, young italian artist, blood, orchidea, il filo rosso, filo rosso

venerdì 27 luglio 2018

Le Fil Ruoge "ATTRAVERSO I TUOI OCCHI"




LE FIL ROUGE

"ATTRAVERSO I TUOI OCCHI"

Mostra collettiva di arte contemporanea dedicata alla figura di Frida Kahlo a cura di Viviana Cazzato, patrocinata da Comune di Specchia, Provincia di Lecce, Regione Puglia.

Dal 29 luglio al 12 agosto 2018

PALAZZO RISOLO
SPECCHIA, LECCE


INAUGURAZIONE DOMENICA 29 LUGLIO ORE 21.00



La mia opera presentata per la mostra

andrea mattiello "SPECCHIO"
acrilico, grafite e tessitura su tela cm 70x80; 2018




Specchia, 9 agosto 2018
Le Fil Ruoge "ATTRAVERSO I TUOI OCCHI"




le fil rouge, attraverso i tuoi occhi, palazzo risolo, specchia, lecce, puglia salento, viviana cazzato, andrea mattiello, art, arte, contemporary art, arte contemporanea, mostra collettiva, mostra d'arte, esposizione d'arte, frida, frida kahlo, diego rivera, livin'art, arte da vivere, atypic art, specchio, mirror, art show, opening, inaugurazione, vernissage, performance, installazione, skull, teschio, italian artist, artista emergente, young italian artist, blood, orchidea, il filo rosso, filo rosso

sabato 7 luglio 2018

"ORIENTE" - "Letture, arte a Massa e Cozzile"


Il tavolo-opera che propongo all'interno della manifestazione "LETTURE arte a Massa e Cozzile" si intitola "Oriente". 
L'opera, proposta nella mostra "Immaginar di tavole imbandite 5"ed esposta all'interno del Museo di San Michele (Massa e Cozzile, Pistoia), è formata da più elementi realizzati con materiali diversi, legno, cartoncino, collage e smalto.

La manifestazione di questo anno, curata da Mauro Lovi e organizzata dall'”Associazione Giorgio Stolz per l'arte contemporanea”, celebra l'Anno del cibo italiano nel mondo, e del cibo parla questa edizione.
Gli artisti, invitati a confrontarsi sul tema, sono Livio Tessandori e Manifatture Mancioli, Emiliana Martinelli, Noi della E, Andrea Mattiello, Claudio De Col e Laura Tedeschi.

andrea mattiello "Oriente"
allestimento della tavola 
con elementi in legno, cartoncino e collage


andrea mattiello "Oriente"
allestimento della tavola 
con elementi in legno, cartoncino e collage


andrea mattiello "Oriente"
allestimento della tavola 
con elementi in legno, cartoncino e collage



Info



letture, comune di massa e cozzile, massa e cozzile, pistoia, associazione giorgio stolz per l'arte contemporanea, arte, art, arte contemporanea, contemporary art, italian art, artist, artista emergente, mauro lovi, anno del cibo italiano nel mondo, museo di san michele massa e cozzile, immaginar di tavole imbandite 5, immaginar di tavole imbandite, livio tessandori, manifatture mancioli, emiliana martinelli, NoidellaE, andrea mattiello, laura tedeschi, claudio de col, benvenuto saba, maria pacini fazzi editore, cucina, cucina italiana, cucina italiana tradizionale, carlo cipollini, alex milani, anne flore, palazzo pretorio massa e cozzile, luisella pitzalis, 2018 anno del cibo italiano nel mondo, ilaria petri, frawdo, palazzo boccella, icilio disperati, tovaglie di carta, gino fuso carmignani, vino,montecarlo, hethat club, musica balkanouche, chef gabrio dei, gabrio dei, chef, croco e smilace, zafferano, san miniato, bargilli cialde montecatini, collezione frawdo, rossana bonciolini, lino fiorini, ristorante sotto la loggia di pomezzana, oleificio sociale vangile, ricette d'integrazione, three big no(i)ses, east, oriente, orient, oriental




mercoledì 27 giugno 2018

"LETTURE - Arte a Massa e Cozzile" COMUNICATO STAMPA





La terza edizione di Arte a Massa e Cozzile, dopo “Per Giorgio” nel 2016 e “Osmosi”, nel 2017, l'abbiamo titolata LETTURE, nell'accezione più ampia del termine, ovvero come leggere con il linguaggio dell'arte tematiche e spazi.

LETTURE è mostre ed eventi che si materializzano ogni anno nel mese di luglio nei borghi di Massa e di Cozzile. Esperienze d'arte dedicate a Giorgio Stolz, cittadino svizzero residente a Massa, dove aveva creato una galleria nella sua casa, “A casa di Giorgio”. Grande appassionato d'arte e amante di questi luoghi, persona piacevole e di grande curiosità, aveva contatti e ha lavorato con artisti organizzando mostre e eventi in varie città italiane e in alcuni paesi europei.
A lui intitolata, da questo anno è operativa l'”Associazione Giorgio Stolz per l'arte contemporanea,” con presidente onorario la moglie Luisella Pitzalis, che fortemente ha voluto e sostenuto la realizzazione di questa manifestazione.
L'associazione si occupa di organizzare mostre e eventi d'arte, su temi specifici, invitando artisti di ogni luogo, tendenza ed età coinvolgendo istituzioni e attività produttive.
Gli scenari dove si svolge Arte a Massa e Cozzile sono i due borghi storici, molto diversi come tipologia urbana, che ospitano le mostre, le istallazioni e gli eventi.
Massa è il borgo più grande, dove le architetture stratificate sedimentano stili e materiali nei secoli. Qui si tenuta la prima edizione dove gli artisti che avevano lavorato con lui si sono ritrovati nella mostra “Per Giorgio” articolata in palazzi e piazze.
Cozzile, situato sopra Massa, è un piccolo borgo fortificato dove si è tenuta l'edizione dello scorso anno, avente come tema “Osmosi”. In questo caso gli artisti invitati si sono confrontati con opere e istallazioni nello spazio fisico del piccolo borgo, lavorando sul rapporto sempre mutevole e complicato del rapporto tra uomo, natura e artificio.




Nel 2018 si celebra l'Anno del cibo italiano nel mondo, e del cibo parla questa edizione.
Si concentra a Massa nel Museo di S. Michele e nelle due piazze vicine, con autori invitati che si sono confrontati con le installazioni, le mostre di riflessione sul tema e la musica in piazza.
La mostra “Immaginar di Tavole imbandite,” esposizione itinerante di tavoli apparecchiati d'artista, giunta alla quinta edizione, espone le tavole di: Livio Tessandori e Manifatture Mancioli, Emiliana Martinelli, Noi della E, Andrea Mattiello, Claudio De Col e Laura Tedeschi.
Altra mostra che ci accompagna nelle sale del museo è la raccolta delle foto degli allestimenti delle precedenti edizioni di “Immaginar di tavole imbandite”, scattate dai fotografi a documentazione. Sempre all'interno del museo la Maria Pacini Fazzi editore di Lucca, propone un tavolo con i suoi libri sulle ricette della cucina tradizionale italiana.
Ad integrare e completare le mostre nel museo, presenterà in anteprima l'edizione particolare di Tovaglie di carta eseguite da Mauro Lovi, Livio Tessandori e Mirta Vignatti.
Nella domenica di chiusura degli eventi, presenterà in piazza il libro “Ricette d'integrazione”, una raccolta di ricette delle culture culinarie dei diversi popoli presenti in Italia.

Sia l'allestimento di Carlo Cipollini, con le giacche da cuoco volanti in piazza Cavour, sia le installazioni di Anne Flore e Alex Milani nel loggiato di Palazzo Pretorio in piazza Matteotti ci fanno riflettere su alcuni aspetti del fenomeno cibo.
Ilaria Petri presenta il laboratorio Frawdo con i suoi grembiuli da cuoco professionali, cuciti e dipinti a mano su stoffe e con colori naturali.

Nelle tre domeniche di Luglio di LETTURE, l'argomento si sviluppa con elaborazioni di ricette e assaggi da tre interessanti realtà della cucina professionale toscana:
domenica 8 luglio dallo show cooking della Scuola Made di Palazzo Boccella a S.Gennaro, coordinata da Icilio Disperati, dove nel Palazzo vi fu allestita la prima edizione di “Immaginar di Tavole Imbandite”;
domenica 15 luglio dallo chef executive Gabrio Dei della Tenuta di S.Pietro sulle colline lucchesi;
domenica 22 luglio dal ristorante “Sotto la Loggia di Pomezzana”, Seravezza (Lu).

Integreranno la presentazione i produttori enogastronomici, come le cialde di Montecatini Bargilli, il viticultore Fuso di Montecarlo (Lu), nonché la speciale produzione di zafferano dell'azienda di S.Miniato Croco e Smilace; nella serata finale gli assaggi e degustazioni d'olio dall'Oleificio Sociale della Val di Nievole, azienda del territorio di Comune di Massa e Cozzile che lavora i frutti di cui sono ricchi gli ulivi di queste colline.
Altra iniziativa, la lettura in piazza di Sandra Tedeschi delle poesie di Mauro Lovi, Rossana Bonciolini e Memo a ricordare i reading organizzati da Giorgio alle Giubbe Rosse a Firenze.

Concluderanno le tre serate Het Hat Club, gruppo di musica balcanouche, Lino Fiorini con i canti popolari toscani e infine il gruppo Three big no(i)ses.



Inoltre voglio ringraziare il Circolo Giusfredi di Massa che con la trattoria e le tavolate in piazza, completamente restaurato e ristrutturato, dà il supporto gastronomico ai visitatori.
Tutte queste componenti rendono la manifestazione una lettura varia e aperta sul tema cibo, in un clima piacevole di festa popolare.
Per la disponibilità e collaborazione nel costruire questo percorso culturale tra innovazione e tradizione, voglio ringraziare a nome mio e di tutti gli autori e aziende partecipanti, l'Amministrazione del Comune di Massa e Cozzile nella persona del Sindaco e della Assessore alla Cultura per l'attenzione la presenza e il supporto fornito.

Mauro Lovi


Letture
Terza edizione di Arte a Massa e Cozzile,
nell'Anno del cibo italiano nel mondo.
8– 22 luglio 2018

Comune di Massa e Cozzile
Assessorato alla Cultura

direzione artistica di Mauro Lovi
organizzazione:
Associazione Giorgio Stolz per l'Arte Contemporanea





https://www.facebook.com/Arte-a-Massa-e-Cozzile-1073100396102263/
letture, comune di massa e cozzile, massa e cozzile, pistoia, associazione giorgio stolz per l'arte contemporanea, arte, art, arte contemporanea, contemporary art, italian art, artist, artista emergente, mauro lovi, anno del cibo italiano nel mondo, museo di san michele massa e cozzile, immaginar di tavole imbandite 5, immaginar di tavole imbandite, livio tessandori, manifatture mancioli, emiliana martinelli, NoidellaE, andrea mattiello, laura tedeschi, claudio de col, benvenuto saba, maria pacini fazzi editore, cucina, cucina italiana, cucina italiana tradizionale, carlo cipollini, alex milani, anne flore, palazzo pretorio massa e cozzile, luisella pitzalis, 2018 anno del cibo italiano nel mondo, ilaria petri, frawdo, palazzo boccella, icilio disperati, tovaglie di carta, gino fuso carmignani, vino,montecarlo, hethat club, musica balkanouche, chef gabrio dei, gabrio dei, chef, croco e smilace, zafferano, san miniato, bargilli cialde montecatini, collezione frawdo, rossana bonciolini, lino fiorini, ristorante sotto la loggia di pomezzana, oleificio sociale vangile, ricette d'integrazione, three big no(i)ses



sabato 16 giugno 2018

"LETTURE" - Arte a Massa e Cozzile 2018





Terza edizione di Arte a Massa e Cozzile  nell' Anno del cibo italiano nel mondo.

"LETTURE"


Comune di Massa e Cozzile

Assessorato alla Cultura 

direzione artistica: Mauro Lovi

organizzazione:

Associazione Giorgio Stolz per l'Arte Contemporanea


MASSA (Pt)


INAUGURAZIONE DOMENICA 8 LUGLIO ALLE 18.00


EVENTI domenica 8, 15 e 22 luglio 2018
MOSTRE dall’8 al 29 luglio 
aperto sabato e domenica dalle 18 alle 23

dal 4 agosto al 2 settembre 
aperto sabato e domenica dalle 16 alle 19


MOSTRE
Museo di S.Michele a Massa, piazza Cavour:

IMMAGINAR DI TAVOLE IMBANDITE 5

7 tavoli apparecchiati con le opere di
Livio Tessandori e Manifatture Mancioli
Emiliana Martinelli
NoidellaE
Andrea Mattiello
Laura Tedeschi,
Claudio De Col
Mauro Lovi


Mostra di foto di Benvenuto Saba 
sulle 4 edizioni precedenti di Immaginar di Tavole Imbandite

Maria Pacini Fazzi Editore
presenta un tavolo con suoi libri sulla cucina tradizionale italiana


OPERE IN PIAZZA:
Carlo Cipollini
giacche da cuoco appese
piazza Cavour

Alex Milani, 2 sculture
Anne Flore con l’installazione Storage 2
Palazzo Pretorio piazza Matteotti



https://www.facebook.com/Arte-a-Massa-e-Cozzile-1073100396102263/
letture, comune di massa e cozzile, massa e cozzile, pistoia, associazione giorgio stolz per l'arte contemporanea, arte, art, arte contemporanea, contemporary art, italian art, artist, artista emergente, mauro lovi, anno del cibo italiano nel mondo, museo di san michele massa e cozzile, immaginar di tavole imbandite 5, immaginar di tavole imbandite, livio tessandori, manifatture mancioli, emiliana martinelli, NoidellaE, andrea mattiello, laura tedeschi, claudio de col, benvenuto saba, maria pacini fazzi editore, cucina, cucina italiana, cucina italiana tradizionale, carlo cipollini, alex milani, anne flore, palazzo pretorio massa e cozzile